Casa Bianca, la manager di Google Camille Stewart Gloster nuovo vicedirettore dell’agenzia nazionale di cybersecurity

Camille Stewart Gloster guiderà gli sforzi in corso dell’Office of the National Cyber ​​Director (ONCD) per rafforzare la sicurezza e lo sviluppo dell’ecosistema informatico degli Stati Uniti, attraverso persone, processi e tecnologia.

La Casa Bianca ha assunto come vicedirettore dell’agenzia nazionale Usa di cybersecurity, una dirigente di Google, Camille Stewart Gloster, con il compito di seguire i programmi di formazione degli altri impiegati dell’agenzia e i problemi di sicurezza della catena di approvvigionamento.

A rivelarlo è l’agenzia stessa in un comunicato diffuso ieri. In Google la Stewart Gloster si occupava proprio della strategia di sicurezza dei prodotti.

Stewart Gloster guiderà gli sforzi in corso dell’Office of the National Cyber ​​Director (ONCD) per rafforzare la sicurezza e lo sviluppo dell’ecosistema informatico della nostra nazione, attraverso persone, processi e tecnologia.

“Abbiamo bisogno dei migliori talenti del governo per affrontare le sfide informatiche dinamiche e complesse che dobbiamo affrontare come nazione. Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Camille in ONCD. È una pioniera che ha guidato le questioni informatiche per più di un decennio ai più alti livelli di governo e industria. La profondità e l’ampiezza delle sue esperienze aiuteranno l’amministrazione Biden-Harris a portare avanti le priorità chiave, inclusa la promozione della resilienza della nostra catena di fornitura di software e hardware, la creazione di una forza lavoro informatica più diversificata e il rafforzamento dell’educazione informatica per tutti gli americani”, ha affermato il National Cyber ​​Director Chris Inglis. Kemba Walden, vicedirettore principale della cybersecurity, ha dichiarato: “Nel campo della sicurezza informatica, Camille è considerata non solo un’esperta ma anche una fonte di ispirazione, soprattutto per le donne e le minoranze sottorappresentate. Sarà una risorsa per il nostro team mentre cerchiamo di rafforzare la sicurezza informatica della nostra nazione, dei suoi cittadini e della sua tecnologia”.

Il profilo di Camille Stewart Gloster

Camille Stewart Gloster è un avvocato informatico e tecnologico la cui carriera ha abbracciato i settori privato, pubblico e no-profit. Si unisce all’ONCD da Google, dove di recente ha ricoperto il ruolo di Global Head of Product Security Strategy, e prima ancora di Head of Security Policy and Election Integrity per Google Play e Android. Stewart Gloster ha anche prestato servizio nell’amministrazione Obama-Biden presso il Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti.

È la co-fondatrice di #ShareTheMicInCyber, che mira a evidenziare la necessità di una maggiore diversità nel campo informatico. Ha conseguito un B.S. presso la Miami University e un dottorato in giurisprudenza presso l’American University Washington College of Law.

Related Posts

Ultime news

Mantovano Alfredo
Mantovano Alfredo