Colao in audizione al Copasir, avviata indagine conoscitiva sul dominio aerospaziale

Il ministro per l’Innovazione tecnologica e la transizione digitale, Vittorio Colao, è stato audito oggi al Copasir (Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica) per l’avvio dell’indagine conoscitiva sul dominio aerospaziale considerato nuova frontiera della competizione geopolitica.

Nel corso dell’audizione sono stati esaminati diversi aspetti che caratterizzano il rapporto fra il dominio aerospaziale e la sicurezza nazionale tanto più importante anche in riferimento a quanto recentemente emerso sullo sviluppo della capacità offensiva di alcuni Paesi nel dominio spaziale”, ha dichiarato Adolfo Urso, Presidente del Copasir.

Un contesto in rapido sviluppo, in cui “il ruolo dello Stato è in questo campo assolutamente decisivo sia per quanto riguarda le risorse destinate sia in merito all’aspetto regolatorio e a quello della sicurezza”, si legge ancora nella nota ufficiale.

banner

Tra i punti critici esaminati ci sono prima di tutto le infrastrutture spaziali, considerate centrali “in un momento storico caratterizzato da una maggiore facilità di accesso anche da parte di soggetti privati, dalla nascita del fenomeno del turismo spaziale e dalla sempre maggiore dipendenza sia in ambito civile che militare dalle tecnologie di telecomunicazione satellitare”.

Sono state inoltre esaminate le diverse tipologie di minacce, incidentali o intenzionali, che incombono su tali infrastrutture, è stato affrontato il tema del quadro giuridico che caratterizza l’accesso e lo sfruttamento dello spazio, “che necessita un adeguamento”.

Altro punto chiave è la pianificazione finanziaria dell’intervento del nostro Paese in questo nuovo settore strategico, “delineandone le priorità anche in riferimento alle risorse significative destinate a tal proposito dal PNRR e le possibili partnership europee e atlantiche, con le importanti ricadute tecnologiche e industriali”.

L’audizione del Ministro Colao, si legge infine nella nota, è stata anche l’occasione per il Comitato per avere un aggiornamento in ordine allo stato di attuazione del progetto del Polo strategico nazionale (cloud) e della implementazione delle infrastrutture di comunicazione in banda larga, previste dal PNRR.

Related Posts

Ultime news

agenzia entrate
Andrea Chittaro Snam
elezioni attacchi hacker
intelligence risposta cyber