SVCReady, il nuovo malware che colpisce l’Italia. Intervista a chi l’ha analizzato: “Si blocca così”

Ascolta il podcast con Emanuele De Lucia, direttore di Cluster 25, tra i primi ad analizzare SVCReady, il nuovo malware che colpisce l’Italia rubando i dati bancari.

L’intervista ad Emanuele De Lucia, direttore di Cluster 25, tra i primi ad analizzare SVCReady, il loader che ruba dati bancari con funzionalità avanzate, più pericoloso degli altri. Cluster 25 ha anche pubblicato la regola per rilevare il malware e bloccarlo. “Lo stiamo osservando da 3-4 giorni, impatta sui sistemi operativi Microsoft ed effettua screenshot dei dati e verifica anche lo stato di utilizzo di chiavette USB. Abbiamo evidenze dell’origine russa ed è utilizzato dal gruppo criminale Gold Cabin per un vantaggio economico. Si diffonderà rapidamente, già 5 vittime in Italia, e sarà una minaccia importante per sistemi e reti”, ci ha spiegato De Lucia. Ecco come funziona e la regola per rilevarlo e bloccarlo.

Direttore responsabile, Giornalista

Related Posts

Ultime news

Andrea Chittaro Snam
Manfredi_a2a_