Piano nazionale per la protezione cibernetica e la sicurezza informatica

 

Il presente Piano Nazionale, in linea di continuità con quello relativo al biennio 2014-2015 e alla luce dell’esperienza maturata nel corso dello stesso, individua gli indirizzi operativi, gli obiettivi da conseguire e le linee d’azione da porre in essere per dare concreta attuazione al Quadro Strategico Nazionale per la sicurezza dello spazio cibernetico (QSN), alla luce degli indirizzi per la protezione cibernetica e la sicurezza informatica indicati dal Presidente del Consiglio dei Ministri nella sua qualità di Organo di vertice dell’architettura nazionale cyber. Traendo spunto dalle riflessioni svolte in occasione delle attività di verifica dell’attuazione del precedente Piano Nazionale, sono state elaborate alcune misure di revisione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 gennaio 2013 – che ha finora costituito la cornice giuridica dell’architettura cibernetica del Paese – recepite nell’ambito del DPCM del 17 febbraio 2017 e delle quali il presente piano tiene già conto.

Leggi il report completo qui.

Related Posts

Ultime news

filtro anti-porno smartphone minori
crittografia omomorfica