Paolo Dal Cin nuovo responsabile di Accenture Security per l’Europa e l’America Latina

Paolo Dal Cin, attuale Managing Director di Accenture Security con responsabilità per l’Italia, Europa Centrale e Grecia (ICEG), è stato nominato Security Lead per l’Europa e l’America Latina dalla multinazionale della consulenza. Accenture Security è la business unit dedicata ai servizi di cyber security di nuova generazione in grado di proteggere le aziende end-to-end, che vanta oltre 6000 professionisti nel mondo.

Paolo Dal Cin ha oltre 18 anni di esperienza nel settore della cyber security. Nel 2012 ha guidato la ristrutturazione della regione ICEG (Italia, Europa Centrale e Grecia), che è oggi una delle unità geografiche di maggior successo di Accenture Security. Nel corso della sua attività, Dal Cin ha contribuito in modo sostanziale alla creazione e alla continua crescita della divisione Security di Accenture Italia, sia in termini di business che in termini di personale. Una divisione che punta, entro l’anno, ad inserire 330 nuovi talenti nelle varie sedi distribuite sul territorio nazionale a Milano, Torino, Roma, Napoli e Verona.

“Questa nuova sfida è estremamente stimolante ed è un grande privilegio poter proteggere i più importanti clienti europei e lavorare con un team internazionale di eccezionale esperienza e valore”, commenta Paolo Dal Cin“Oggi più che mai il tema della sicurezza informatica è diventato centrale, il cybercrime si è evoluto e la posta in gioco è sempre più alta. Le imprese oggi si trovano a gestire sfide molto complesse nella protezione del loro business digitale e la business unit Accenture Security ha dimostrato di riuscire a rispondere in modo efficace alle nuove esigenze delle aziende di numerosi settori, accompagnando i clienti dalla definizione della strategia fino allo sviluppo di soluzioni innovative in termini di cybersecurity e ai servizi gestiti”. 

Paolo Dal Cin ha conseguito una laurea in Informatica all’Università di Udine e un Master in Information Security a Milano. Ha poi ricoperto ruoli di professore a contratto e assistente presso diverse Università italiane quali Udine, Modena e Milano. È inoltre autore di numerose pubblicazioni sul tema della cyber security.