Messenger, nuovi pericoli di diffusione malware

Un nuovo virus ha iniziato a circolare nei giorni scorsi su Facebook Messenger, mettendo in allerta numerose compagnie di cybersicurezza come Avira o Kaspersky .

Il malware circola sotto forma di link abbreviato che rimanda a un presunto video. Se provate a cliccare sul video vi verrà richiesto di installare un programma, dietro il quale si nasconde il virus.

Riconoscere il malware, fortunatamente, è abbastanza semplice: si presenta come un messaggio diretto, inviato da un vostro contatto (a cui probabilmente è stato hackerato il profilo) e contenente del testo scritto sempre nello stesso formato: prima il nome dell’utente che l’ha inviato, poi la parola “Video”, una emoji e infine il link nel formato abbreviato “bit.ly” o “t.cn”.

 Chi dovesse cliccare sul link, verrebbe reindirizzato su pagine web differenti a seconda della sua collocazione geografica, del browser che sta utilizzando e del suo sistema operativo. La destinazione più comune, comunque, è un Google Doc all’interno del quale trovate una foto offuscata della persona che vi ha inviato il messaggio (alla quale sono state quindi rubate anche le foto) modificata in modo che assomigli un video da far partire.

Related Posts

Ultime news

filtro anti-porno smartphone minori
crittografia omomorfica