Cybersecurity, 9 consigli su come navigare sicuri

Proteggi gli account, evita le truffe e non dare la password del tuo Wi-Fi a nessuno. Ecco una lista di 9 consigli utili per proteggerti su internet.

Dopo le vicende di sicurezza informatica che hanno caratterizzato il 2017, potremmo chiudere subito questo articolo dicendo che navigare sicuri online su internet è impossibile.

Da questo scenario potremmo pensare che siamo condannati, che, alla fine, se volessimo avere piena privacy e sicurezza, l’unica strada è quella staccare il cavo che ci collega col mondo esterno.

Ma se è vero che non possiamo, oggi, smettere di usare un cellulare ed un computer e nemmeno vogliamo rinunciare a internet che è ormai una risorsa irrinunciabile, bisogna cercare di mettere da parte le paranoie e se anche la privacy 100% può essere impossibile su internet, questo non significa che la nostra vita debba finire sotto osservazione di chissà quali occhi e premunirsi nel mettere al sicuro il nostro mondo online, in modo da rendere almeno molto difficile e scoraggiante per chiunque di riuscire ad entrare al suo interno.

Per navigare sicuri e tranquilli su internet e, quindi, non temere di furti di dati, di password, di soldi o di pericoli da malware, virus e hacker, non bisogna essere paranoici, ma adottare un certo tipo di misure minime precauzionali che andiamo qui ad elencare in modo sintetico.

 

  1. Proteggi tutti i tuoi account con nuove password

E’ incredibile come la maggior parte degli utenti di internet utilizzino password non sicure, che significa parole incluse nel vocabolario.
Per account importanti come quello della posta elettronica, Facebook e la banca, è anche importante cambiare password spesso, anche ogni 3 o 4 mesi.

 

  1. Controlla sempre i permessi delle tue App

Le autorizzazioni (come Google maps) permettono di controllare dove sei nel mondo. Tipicamente, le applicazioni richiedono questo tipo di accesso quando le si apre per la prima volta. Ma potresti finire per concedere alcune autorizzazioni che vanno al di là di ciò che le applicazioni hanno effettivamente bisogno. Per verificare questi, è necessario controllare regolarmente le autorizzazioni dell’applicazione.

 

  1. Scopri cosa Facebook sa di te

Facebook utilizza principalmente le tue informazioni per dare agli utenti una pubblicità mirata e pertinente. Mentre alcuni lo considerano come un’azione intrusiva, altri accettano gli annunci come il prezzo da pagare per i servizi e gli strumenti gratuiti della rete. Qualunque cosa tu pensi dell’etica di questa raccolta dati, dovresti sapere ciò che l’azienda di Zuckerberg sta “prendendo” da te e come puoi controllare il flusso di informazioni attraverso la gestione delle impostazioni della privacy sul tuo account facebook.

 

  1. Cancellare la tua cronologia di navigazione

I browser Web monitorano la tua attività passata per una ragione. Questa storia è utile se si desidera trovare un articolo divertente o tornare alla tua foto preferita dei bambini o se ripristinare una scheda che hai accidentalmente chiuso. Cancella ogni settimana la cronologia e cookies.

 

  1. Accesso HTTPS

Nella maggior parte dei browser e dei siti che forniscono grandi moli di informazioni esiste un modo per forzare la connessione HTTPS quando disponibile. Questo tipo di connessione aggiunge un ulteriore livello di sicurezza crittografica al login rendendo più difficile il lavoro di chi volesse sottrarre informazioni personali. Per verificare la presenza di una connessione HTTPS bisogna controllare la presenza di un lucchetto nella barra indirizzi del browser o accertarsi che l’URL inizi con HTTP.

 

  1. Evita le truffe sui siti eCommerce

Quando fai degli acquisti su Amazon o eBay, non salvare mai i codici delle tue carte di credito nel tuo browser.

 

  1. Tieni gli estranei fuori dalla tua rete Wi-Fi

Dopo non prendere le caramelle dagli sconosciuti vige un altro sano consiglio: Non dare mai la password del tuo Wi-Fi agli sconosciuti.

 

  1. Rimanere al sicuro su Wi-Fi pubblico

Ormai le reti pubbliche Wi-Fi continuano a proliferare. Soprattutto nelle aree urbane, è sempre più probabile che troverai una rete ad alta velocità con cui puoi connettersi quando sei fuori casa. Tutto molto bello si, ma tuttavia, una volta connessi, ti troverai di condividere la rete con altre persone, alcune delle quali potrebbero desiderare di guardare le tue attività online. Sopratutto evitare di fare acquisti online utilizzando reti pubbliche.

 

  1. Esegui il backup del computer 

La madre dei consigli sulla sicurezza. Fare periodicamente un sistema completo di backup non solo ci protegge dal trauma di eliminare accidentalmente i file, ma inoltre è una sicurezza in più contro hacker e virus.

Fonte: key4biz.it