API: la superficie d’attacco che ci collega tutti

La sicurezza delle API sta diventando un problema sempre più pressante in breve tempo. Oltre l’88% degli attacchi web registrati ha sfruttato comuni vulnerabilità delle API e, in uno studio condotto, ognuna delle 5.000 applicazioni basate sulle API che sono state sottoposte a test ha rivelato almeno una vulnerabilità. 

Il nuovo rapporto di Akamai esamina nel dettaglio le API e la loro crescente popolarità come vettore di attacco. Il report evidenzia gli errori comuni che vengono commessi nell’implementazione e nella codifica delle API, le gravi vulnerabilità che i criminali cercano di sfruttare e molto altro. 

Scarica il Report

Related Posts

Ultime news

Baldoni_Agenzia_cybersicurezza_nazionale