Accordo Airbus-Sita su cybersecurity e traffico aereo

Nuovi servizi ad alto valore aggiunto per l’industria del trasporto aereo consentono rilevazioni e risposte immediate in caso di attacchi informatici.

Accordo per la cybersecurity tra Airbus e SITA, specialista IT che trasforma il viaggio aereo con la tecnologia. Le due società si sono unite per offrire a compagnie aeree, aeroporti e agli altri operatori del settore i nuovi “Security Operations Center Services”, cioè servizi per la sicurezza informatica finalizzati alla segnalazione, protezione e reazione in caso di attacchi o altre attività informatiche anomale.

I nuovi servizi al centro dell’offerta tra SITA e Airbus, leader globale nel settore aeronautico, spaziale e servizi connessi che nel 2016 ha generato un fatturato di 67 miliardi di euro, sono stati sviluppati per incontrare la sempre crescente richiesta di cybersecurity da parte dell’industria del trasporto aereo.  Evidenziando l’importanza della cybersecurity attiva, il report Airline IT Trends Survey 2016 di SITA mostra che il 91% delle compagnie aeree nei prossimi 3 anni ha in programma investimenti in programmi di cybersecurity.

Con questo accordo, SITA e Airbus possono fornire la soluzione di cybersecurity più avanzata per l’industria del trasporto aereo. Quasi tutte le compagnie aeree e gli aeroporti nel mondo sono clienti di SITA, che fornisce soluzioni e servizi attraverso la più estesa rete di comunicazione del mondo. Airbus lavora con aziende, infrastrutture nazionali strategiche, governi e organizzazioni di difesa per rilevare, analizzare e contrastare attacchi informatici sempre più sofisticati. L’industria del trasporto da oggi può contare sull’unione delle competenze tecniche specifiche dei due partner dell’accordo. I Security Operations Center Services possono fornire azioni di contenimento e azioni correttive nella difesa delle risorse digitali da attacchi informatici.

Barbara Dalibard, CEO di SITA, ha dichiarato: “Come industria abbiamo bisogno di sviluppare nuove soluzioni di cybersecurity capaci di mitigare i rischi di minacce in continua evoluzione. Questo richiede costante collaborazione e innovazione. SITA e Airbus sono soggetti unici perché posizionati nel cuore dell’industria del trasporto aereo. Insieme, siamo in grado di facilitare l’innovazione e lo scambio di informazioni attraverso servizi come i Security Operations Center Services, venendo incontro alle esigenze dei nostri clienti”.

François Lavaste, Responsabile di Airbus CyberSecurity, ha dichiarato: “Il trasporto aereo è nel DNA di Airbus, quindi è stato naturale unire le forze con SITA e adattare le nostre soluzioni di cybersecurity alla nuova offerta per il mercato. La nostra soluzione standard combina principalmente servizi di monitoraggio in real time per le applicazioni e le comunicazioni dedicate al trasporto aereo e servizi di risposta agli incidenti”.

La Security Operations Center Service congiunta di Airbus e SITA è il primo di un nuovo portfolio di prodotti e servizi per la cybersecurity sviluppati da SITA, che aiuterà compagnie aeree e aeroporti a identificare, rilevare e reagire alle minacce informatiche, proteggendo i loro beni aziendali.

Oltre a creare un portfolio per l’industria, SITA nel 2016 ha identificato la cybersecurity come una delle cinque aree chiave dove sta esplorando nuove soluzioni per conto dei suoi membri, così come la più ampia comunità del trasporto aereo.

Related Posts

Ultime news

filtro anti-porno smartphone minori
crittografia omomorfica