Proton, il trojan per Mac che rende necessario reinstallare l’OS

Violati i server dell’azienda che sviluppa il software Elmedia Player. Fino al 19 ottobre gli utenti hanno scaricato una versione infetta del programma

Fate parte di quel milione di utenti Mac che usano Elmedia Player? Sappiate che se avete installato il lettore multimediale nei giorni immediatamente precedenti al 19 ottobre rischiate di avere un trojan (di quelli cattivi) sul vostro Mac.

L’allarme è arrivato dai ricercatori ESET, che lo scorso 19 ottobre hanno individuato una versione di Proton (una backdoor per i computer Apple) all’interno dell’installer di Elmedia Player. Secondo gli analisti, i cyber-criminali sarebbero infatti riusciti a violare i sistemi di Eltima (la società che distribuisce il software) e modificare i file ospitati sui server per diffondere il trojan.

In teoria Proton viene rilevato dai più diffusi antivirus e la sua installazione, quindi, dovrebbe essere bloccata. Se siete uno dei fan Apple che pensano di non aver bisogno di un antivirus, però, potreste ritrovarvi nella situazione di avere il computer infettato con un malware in grado di rubare dal sistema informazioni sensibili. Peggio ancora: secondo i ricercatori ESET, Proton sarebbe talmente tignoso da richiedere la reinstallazione del sistema operativo per rimuoverlo.

Per saperne di più leggi l’articolo completo su Security Info, il sito Internet interamente dedicato alla sicurezza informatica.

Related Posts

Ultime news

Roma Capitale Cyber Security